Dieta a basso contenuto calorico Taglia grasso intorno al cuore nelle persone obese


Rispettiamo la tua privacy.

Rispettiamo la tua privacy.

LUNEDÌ, 28 Nov 2011 (HealthDay News) - Funzionalità cardiaca migliorata nelle persone obese con diabete di tipo 2 che hanno mangiato un

I ricercatori hanno misurato l'indice di massa corporea (BMI) e utilizzato la risonanza magnetica per analizzare la funzione cardiaca e il grasso pericardico in 15 persone obese (sette uomini e otto donne) con diabete di tipo 2 prima e quattro mesi dopo aver iniziato a consumare una dieta da 500 calorie al giorno.

Il grasso pericardico si raccoglie intorno al cuore e può danneggiare la funzione cardiaca.

Il loro diabete è migliorato immediatamente dopo aver ridotto le calorie, secondo lo studio.

Quattro mesi dopo l'inizio della dieta a basso contenuto calorico, l'IMC medio è diminuito da 35,3 a 27,5 (l'obesità statistica ha inizio s a un BMI di 30), e il grasso pericardico è diminuito da 39 millilitri (ml) a 31 ml.

Una misura chiave della funzione diastolica del cuore è scesa a livelli più sani, così, lo studio ha trovato. La funzione diastolica del cuore coinvolge quel periodo del battito cardiaco quando i ventricoli si stanno riempiendo di sangue. Scarsa funzionalità cardiaca diastolica può portare a insufficienza cardiaca congestizia.

Dopo altri 14 mesi di follow-up quando i partecipanti hanno mangiato una dieta regolare, l'IMC medio è aumentato a 31,7, ma il grasso pericardico è aumentato solo leggermente a 32 ml e il rapporto E / A era 1.06.

Lo studio doveva essere presentato lunedì all'incontro annuale della Radiological Society of North America.

"I nostri risultati mostrano che 16 settimane di restrizione calorica hanno migliorato la funzionalità cardiaca in questi pazienti," autore principale Dr. Sebastiaan Hammer, del Centro medico universitario di Leiden nei Paesi Bassi, ha dichiarato in un comunicato stampa di RSNA. "Ancora più importante, nonostante il recupero di peso, questi effetti benefici cardiovascolari erano persistenti a lungo termine."

Mentre i risultati sono promettenti e hanno dimostrato che gli interventi sullo stile di vita sembrano fornire benefici cardiaci più significativi rispetto ai farmaci in questi pazienti, le persone obese dovrebbero non provare a seguire una dieta ipocalorica per conto proprio. Dovrebbe essere fatto sotto controllo medico, ha osservato Hammer.

Poiché questo studio è stato presentato durante una riunione medica, i dati e le conclusioni dovrebbero essere considerati preliminari fino alla pubblicazione in una rivista peer-reviewed. Aggiornato: 11/28 / 2011 Copyright @ 2017 HealthDay. Tutti i diritti riservati.

Lascia Il Tuo Commento