Kevin Smith sopravvive a un massiccio attacco di cuore


Rispettiamo la tua privacy.

Rispettiamo la tua privacy. Daniel Boczarski / Getty Images

27 febbraio 2018

Domenica, 25 febbraio, il regista e cineasta Kevin Smith si è preparato per eseguire la sua seconda commedia di cabaret della serata all'Alex Theatre di Glendale, in California, quando cominciò a provare nausea, dolore toracico e sudorazione eccessiva.

Smith disse che non si sentiva meglio dopo aver vomitato. Così ha deciso di cancellare lo spettacolo e fare una visita all'ospedale di Glendale - una decisione che gli ha salvato la vita.

"Ho avuto un enorme attacco di cuore", ha twittato Smith dalla sua stanza d'ospedale. "Se non avessi cancellato lo show 2 per andare all'ospedale, il Doc ha detto che sarei morto stanotte."

Smith apprese che il blocco della sua arteria discendente anteriore sinistra (LAD) portava ad un infarto.

La LAD è l'arteria principale che fornisce sangue alla parete anteriore e principale del muscolo cardiaco. Una mancanza di afflusso di sangue all'intera parete frontale del cuore è pericolosa per la vita e può portare a morte improvvisa se il sangue non viene ripristinato rapidamente.

"Sfortunatamente molti pazienti non arrivano in ospedale vivi", dice Amnon Beniaminovitz, MD, cardiologo presso la Manhattan Cardiology di New York City, aggiungendo che il tipo di infarto che Smith ha subito è noto come "vedovo-maker" perché prima della cardiologia moderna le probabilità di sopravvivere a un tale attacco cardiaco erano basse.

"Se l'afflusso di sangue viene ripristinato in modo tempestivo, una cicatrice sostituisce il muscolo cardiaco che batteva una volta e il cuore è spesso irreversibilmente danneggiato" dice il dott. Beniaminovitz.

Fortunatamente per Kevin Smith, è arrivato all'ospedale proprio in time.

RELATED: Life After Heart Attack: 3 persone condividono il loro percorso di recupero

Fattori di rischio e segni di un attacco di cuore a vedova

Secondo il blog sulla salute dell'Università del Michigan, simile ad altri attacchi di cuore, un attacco di cuore di vedova è causato da l ifestyle e fattori genetici tra cui:

  • Fumo
  • Colesterolo alto
  • Ipertensione
  • Diabete
  • Obesità

Smith ha discusso i suoi problemi di peso online e ha iniziato il proprio viaggio di perdita di peso due anni fa dopo essere stato preso a calci da un volo Southwest per essere troppo grande per un posto unico.

"Affronterò alcuni cambiamenti nello stile di vita", ha dichiarato Smith in un post su Instagram dopo il suo attacco cardiaco, aggiungendo che potrebbe diventare vegano. Secondo uno studio pubblicato nel giugno 2014 sulla rivista Nutrienti , le diete vegane e vegetariane sono state collegate a una migliore protezione contro le malattie cardiovascolari, i fattori di rischio cardiometabolico, alcuni tumori e la mortalità totale, se confrontati con quelli non-vegetariani diete.

"La chiave è essere consapevoli del rischio ereditato e prendere l'iniziativa per creare scelte di vita sane ed evitare lo stesso percorso", afferma Beniaminovitz. "Le visite di routine con un cardiologo possono aiutarti a capire meglio i tuoi rischi, con test come controllo del colesterolo, ECG, punteggio di calcio, ecocardiogramma o stress test."

Conoscere i sintomi di un attacco di cuore e agire su di loro il più rapidamente possibile potrebbe essere la differenza tra la vita e la morte. I segni di un attacco di cuore possono essere diversi per tutti, ma alcuni sintomi tipici includono:

  • Dolore al petto, alle braccia o allo stomaco
  • Mancanza di respiro
  • Vertigini
  • Nausea / vomito

"Il prima ti rendi conto che stai avendo un attacco di cuore e cerchi un trattamento, maggiori sono le tue possibilità di sopravvivere e prevenire danni irreversibili al cuore ", sottolinea Beniaminovitz.

" Per ora, sono ancora fuori terra ", ha twittato Smith. Sebbene non sia sicuro del futuro della sua salute, Smith rimane grato di sopravvivere a una condizione potenzialmente fatale. "Non voglio che la mia vita finisca ma se finisce, non posso lamentarmi", ha scritto Smith in un post di Instagram. "Era un tale dono."

VIDEO CORRELATO: Clinica Minuta offre Screening della salute cardiaca gratuito durante il mese di Heart America Ultimo aggiornamento: 27/02/2018

Lascia Il Tuo Commento