Tenere d'occhio la malattia cardiaca


Rispettiamo la tua privacy. Mi fa piacere sapere che sei interessato a svolgere un ruolo attivo nella salute del tuo cuore - è fondamentale prevenzione. Avere una storia familiare di malattie cardiache aumenta il rischio di svilupparlo.

Rispettiamo la tua privacy.

Mi fa piacere sapere che sei interessato a svolgere un ruolo attivo nella salute del tuo cuore - è fondamentale prevenzione. Avere una storia familiare di malattie cardiache aumenta il rischio di svilupparlo. Pertanto, è importante controllare gli altri fattori di rischio per le malattie cardiache, compresi i livelli di colesterolo (LDL, HDL, trigliceridi), la pressione sanguigna e l'intolleranza al diabete o al glucosio. Per prevenire le malattie cardiache, in generale, si raccomanda che gli uomini e le donne di età superiore ai 20 anni vengano sottoposti a screening per i disturbi lipidici ogni cinque anni. A seconda dell'età, del livello di rischio o dei sintomi della cardiopatia, il medico può anche raccomandare un test diagnostico come una TAC o uno stress test per valutare se si dispone di aterosclerosi subclinica.

Ulteriori informazioni sul quotidiano Health Hypertension Center.

Ultimo aggiornamento: 26/03/2007

Lascia Il Tuo Commento