Papà ha bisogno di una chemioterapia extra per il tumore alla testa?


Rispettiamo la tua privacy. Mio padre ha subito una dissezione radicale al collo lo scorso anno per cancro alla base della lingua. Ha finito le radiazioni alcune settimane fa e non ha avuto alcun segno del cancro.

Rispettiamo la tua privacy.

Mio padre ha subito una dissezione radicale al collo lo scorso anno per cancro alla base della lingua. Ha finito le radiazioni alcune settimane fa e non ha avuto alcun segno del cancro. L'oncologo di radiazioni afferma di essere finito con un trattamento e guarito dal cancro. Il suo medico oncologo ora raccomanda la chemioterapia per garantire una cura. Dovremmo ottenere una seconda opinione o adottare questa misura aggressiva per aiutare a garantire che il cancro non ritorni?

I tumori avanzati della testa e del collo richiedono spesso una terapia multimodale che include chirurgia, radioterapia e chemioterapia. La chemioterapia è spesso usata come "radiosensibilizzante", il che significa che aiuta a rendere le cellule cancerogene più sensibili alle radiazioni. Se usato in congiunzione con la radiazione, è spesso somministrato in dosi più basse e meno frequentemente di quando è usato come trattamento primario.

Ciò che il medico oncologo può raccomandare è una forma di chemioterapia che chiameremmo "post-adiuvante" perché viene somministrato dopo l'intervento chirurgico e le radiazioni per ridurre il rischio che il cancro ritorni nel sito primario e per ridurre il rischio di diffusione ad altre parti del corpo.

Ci possono essere alcune caratteristiche patologiche che sono state notate durante l'esame microscopico del cancro di tuo padre che suggerisce che si sta comportando in modo più aggressivo. L'invasione microscopica nei vasi sanguigni, il sistema linfatico e i nervi sono tutte caratteristiche aggressive nel tumore della testa e del collo. Se non sei sicuro se proseguire o meno questo trattamento, dovresti discutere la logica della chemioterapia con i medici curanti di tuo padre. E se non sei ancora sicuro, un secondo parere è sempre un'opzione.

Scopri di più nel Centro per la salute orale, la testa e il collo in tutti i giorni.

Ultimo aggiornamento: 14/04/2008

Lascia Il Tuo Commento