Diventare un Sopravvissuto al Cancro Esofageo


Rispettiamo la tua privacy.

Rispettiamo la tua privacy.

Dopo la diagnosi devastante e la chirurgia, chemioterapia e la radioterapia è tutto dietro di te, come fai a sapere che il tuo tumore esofageo è davvero sparito? E come fai a sapere che non tornerà? Queste sono tutte domande che probabilmente ti porterai dopo il trattamento per il cancro esofageo e le domande che dovresti rivolgere al tuo medico.

Test dopo il trattamento con cancro esofageo

Una volta completato il trattamento del cancro, subirai una serie di test che possono determinare se i trattamenti hanno rimosso con successo tutto il cancro esofageo dal tuo corpo. Una volta ottenuto un buono stato di salute, questi test verranno eseguiti regolarmente per monitorare la recidiva del cancro esofageo.

Molti medici non usano più la parola "remissione" quando parlano di pazienti che sono stati trattati con successo per il cancro. Invece, ora sono più propensi a dire che un paziente è "libero da malattia", secondo Wayne Hofstetter, MD, professore associato e direttore del programma esofageo presso l'Università del Texas MD Anderson Cancer Center di Houston.

" O sei privo di cancro o hai prove di cancro ", afferma il dott. Hofstetter. "Senza malattia significa che non vi è alcuna indicazione di ricorrenza delle scansioni CT quando il medico ti vede in clinica."

Una volta che i trattamenti sono stati completati, afferma Hofstetter, "passi attraverso un periodo di osservazione durante il quale c'è una serie di test Non diciamo ai pazienti che sono guariti fino a dopo circa cinque anni. "

Cinque anni di assenza di malattia del cancro esofageo sono una buona indicazione che il tuo tumore esofageo non si ripresenterà, ma non è una garanzia

"Non tutti i pazienti a cinque anni sono effettivamente guariti, alcuni possono ricorrere dopo cinque anni, ma la maggior parte delle persone si ripresenterà nei primi due o tre anni se si ripresenterà", afferma Hofstetter.

Cancro esofageo Tassi di ricorrenza e permanenza in buona salute

La probabilità che il tumore esofageo torni dipende dai fattori del caso specifico, compreso lo stadio in cui è stato diagnosticato.

"Almeno il 75% delle volte, il cancro esofageo si ripresenta , ma dipende dal palco ", afferma Hofstetter. "E 'completamente dipendente dallo stadio - se diagnosticato in una fase avanzata il cancro esofageo si ripresenta molto frequentemente, nelle prime fasi, molto raramente."

Il medico ti dirà quanto spesso hai bisogno di una scansione PET, TC o altro test di screening per verificare se il cancro è tornato. Se si verificano recidive del cancro, si può ancora essere trattati. Tuttavia, è importante considerare fattori come il tipo di trattamento, la probabilità di successo e i potenziali effetti indesiderati mentre il paziente e il medico discutono il piano di trattamento per il cancro esofageo ricorrente.

Riduzione del rischio di ricorrenza del cancro esofageo

Anche dopo il trattamenti, è importante vivere uno stile di vita sano - e ottenere screening regolari - per assicurarsi che il tuo cancro esofageo non ritorni.

Gli stessi fattori di rischio dello stile di vita si applicano dopo che ti è stato diagnosticato un cancro esofageo come facevano prima, quindi evita tutti i prodotti del tabacco e il consumo eccessivo di alcolici per ridurre il rischio di recidiva del cancro. Anche la nutrizione post-cancro è importante, quindi mantenete un peso corporeo sano con una dieta bilanciata ricca di frutta e verdura.

Quando vi viene diagnosticato un cancro esofageo, fate i compiti a casa sui medici, le strutture terapeutiche e i piani di trattamento voi Considerare è una delle migliori cose che puoi fare per aumentare le tue possibilità di successo del trattamento e ridurre il rischio di recidiva.

"Il momento di uscire dal cancro esofageo [senza malattie] è la prima volta - il tuo meglio la possibilità di trattamento è la prima volta ", afferma Hofstetter.

E mentre è importante fare tutto il possibile per battere il cancro esofageo e impedirgli di tornare indietro, dovresti sapere che ci sono opzioni da considerare se il tuo cancro esofageo si ripresenta. Goditi il ​​tuo successo continuando a vivere uno stile di vita sano e assicurati di essere fedele alle proiezioni regolari. E sicuramente fai sapere subito al tuo dottore se inizi di nuovo a manifestare sintomi di cancro esofageo. La diagnosi precoce e il trattamento immediato saranno sempre la miglior difesa contro il cancro esofageo.

Ulteriori informazioni sul Centro per la cura dell'esofageo della salute quotidiana. Ultimo aggiornamento: 19/02/2009

Lascia Il Tuo Commento