Panoramica del trattamento del cancro esofageo


Rispettiamo la tua privacy. Una diagnosi di cancro esofageo può essere scioccante e spaventosa, ma è importante mantenere l'attenzione sul prossimo passo, che è la scelta del piano di trattamento del cancro.

Rispettiamo la tua privacy.

Una diagnosi di cancro esofageo può essere scioccante e spaventosa, ma è importante mantenere l'attenzione sul prossimo passo, che è la scelta del piano di trattamento del cancro. A seconda della fase del cancro, ci sono una serie di opzioni di trattamento che possono essere utilizzate da sole o in combinazione come la migliore difesa contro il cancro esofageo.

Trattamento del cancro esofageo

Una volta diagnosticato e messo in scena il cancro esofageo, il prossimo passo sta iniziando la cura del cancro. I trattamenti si concentrano sulla rimozione di tutti i tumori dal corpo quando possibile; il tuo piano può anche essere progettato per impedire la diffusione del cancro. Altre volte, il trattamento può essere usato solo per mantenerti a tuo agio e alleviare il dolore.

Secondo Srinadh Komanduri, MD, gastroenterologo interventista al Northwestern Memorial Hospital di Chicago., Il trattamento del cancro esofageo si basa principalmente su quanto è avanzato il cancro quando viene diagnosticato . Potenziali trattamenti possono includere i seguenti:

Chirurgia. Ci sono alcuni tipi di interventi chirurgici che possono essere eseguiti per rimuovere il cancro esofageo. Porzioni dell'esofago e forse anche parti dello stomaco e dei linfonodi possono essere rimosse. Tipicamente, una grande porzione dell'esofago viene rimossa in una procedura chiamata esofagectomia . In quella procedura, vengono rimossi la maggior parte dell'esofago e parte della parte superiore dello stomaco; viene tipicamente eseguito su persone che hanno un tumore esofageo avanzato. Un'altra opzione chirurgica potenziale è chirurgia endoscopica , in cui un endoscopio viene inserito nell'esofago e il trattamento viene erogato localmente attraverso lo scope. Questa opzione è appropriata solo se il cancro colpisce lo strato più superficiale dell'esofago, chiamato mucosa.

Mentre la chirurgia è un modo comune per trattare il cancro esofageo, è invasiva e comporta un lungo periodo di guarigione. Il vantaggio delle procedure endoscopiche è che il tempo di recupero è significativamente inferiore, ma è essenziale un attento follow-up con il medico.

"La chirurgia richiede sei mesi per guarire. La maggior parte delle persone che hanno un intervento chirurgico ha già avuto trattamenti di chemioterapia e radioterapia, "dice Sandra Starnes, MD, un assistente professore di chirurgia presso l'Università di Cincinnati. La chirurgia per il cancro esofageo di solito comporta "un'incisione nella pancia e il petto che impiegano molto tempo a guarire", dice.

Radiazioni. In questo metodo di trattamento del cancro esofageo, il materiale radioattivo è mirato al cancro cellule attraverso una macchina esterna o attraverso piccoli tubi impiantati nel corpo vicino alle cellule cancerose. La radioterapia può essere utilizzata come trattamento primario o insieme a una o entrambe la chemioterapia e la chirurgia.

Chemioterapia La chemioterapia è un regime terapeutico che può essere somministrato per via endovenosa (attraverso un ago in una vena, di solito nella mano o braccio) o attraverso un farmaco orale progettato per distruggere le cellule tumorali. La chemioterapia può essere utilizzata insieme alla chirurgia, insieme alla radioterapia, o da sola per alleviare il dolore ei sintomi del cancro esofageo.

"Per i tumori più avanzati, il trattamento di scelta è la chemioterapia, più o meno radiazioni. essere eseguito come unico trattamento o nel tentativo di mettere in ombra il tumore per una possibile resezione chirurgica, mentre la chemioterapia e le radiazioni possono essere molto debilitanti per i pazienti, con molti effetti collaterali, può anche essere un trattamento molto efficace ", afferma il Dr. Komanduri.

PDT. La terapia fotodinamica, o PDT, comporta l'iniezione di un farmaco che è sensibile alla luce, insieme a un laser che aiuta a uccidere le cellule tumorali.

Elettrocoagulazione Questo metodo di trattamento utilizza elettricità correnti per distruggere le cellule tumorali nell'esofago.

Alcune altre opzioni di trattamento sono ancora in corso di ricerca e non sono ancora ampiamente disponibili. Un nuovo metodo è immunoterapia , che combatte il cancro aumentando il sistema immunitario del paziente. La terapia genica è anche in fase di studio per cercare di trovare un modo per trattare il DNA malsano che causa il cancro. Sono in corso ricerche per trovare farmaci chemioterapici migliori e combinazioni di trattamento chemioterapico.

Cancro esofageo: quale terapia e quando?

La chirurgia è di solito la prima linea di difesa contro il cancro esofageo. È un trattamento antitumorale raccomandato per la maggior parte delle fasi del cancro esofageo. Oltre alla chirurgia, molti pazienti affetti da cancro esofageo in stadio II e stadio III avranno la chemioterapia e le radiazioni per distruggere le cellule tumorali. La chemioterapia e la radioterapia possono essere somministrate anche a pazienti che non sono buoni candidati per un intervento chirurgico a causa di problemi di salute o altri problemi.

I trattamenti dei pazienti con cancro allo stadio IV si concentreranno sulle cure palliative - assicurandosi che non vi sia dolore e sono il più confortevole possibile. La radioterapia e la chemioterapia possono essere utilizzate anche per alleviare il dolore, come può la PDT.

Cancro esofageo: parlare del tuo trattamento

Prima di iniziare un trattamento per combattere il cancro esofageo, preparati con la conoscenza e un piano per combattere il trattamento effetti collaterali. Parlate con il vostro medico in modo che comprendiate il vostro corso di trattamento, in che modo il trattamento avrà effetto su di voi e come farvi sentire il più bravo possibile durante il trattamento e il recupero.

Ulteriori informazioni nel Centro per la cura dell'esofageo della salute quotidiana.

  • Nozioni di base
  • Prevenzione
  • Assistenza al personale
  • Vedi tutti gli articoli sul cancro esofageo
Ultimo aggiornamento: 18/02/2009

Lascia Il Tuo Commento