Tutto sul cancro esofageo


Rispettiamo la tua privacy. Mentre mangi, probabilmente non pensi molto a come il tuo cibo prenderà dalla tua bocca allo stomaco.

Rispettiamo la tua privacy.

Mentre mangi, probabilmente non pensi molto a come il tuo cibo prenderà dalla tua bocca allo stomaco. Ma tutto il tempo, il tuo corpo è al lavoro nel processo abbastanza complesso che è la digestione, e tutto inizia con il tuo esofago - il tubo che porta il cibo nello stomaco. E come molte altre parti del corpo, l'esofago è suscettibile al cancro.

Esistono due tipi principali di cancro esofageo, cancro esofageo a cellule squamose e adenocarcinoma esofageo. Cellula squamosa il cancro esofageo, il tipo più comune, colpisce le cellule che formano il rivestimento interno dell'esofago. L'adenocarcinoma esofageo si sviluppa nei tessuti che si trovano nella base dell'esofago, più vicino allo stomaco.

Fattori di rischio per il cancro esofageo

Esistono numerosi fattori di rischio per il cancro esofageo. Poiché la diagnosi precoce è importante per il trattamento e la sopravvivenza a lungo termine, le persone che hanno maggiori probabilità di contrarre il cancro esofageo dovrebbero essere alla ricerca di segni premonitori della malattia. Alcuni fattori che aumentano il rischio di sviluppare il cancro esofageo includono:

  • malattia da reflusso Se si soffre di una condizione chiamata esofago di Barrett o da reflusso acido cronico, si ha un aumentato rischio di sviluppare il cancro esofageo.
  • Bere e fumare. L'uso eccessivo di alcool e il fumo sono noti fattori di rischio per il cancro esofageo.
  • Genere ed età Gli uomini hanno più probabilità delle donne di contrarre il cancro esofageo e le persone di età superiore ai 65 anni sono più
  • Che cosa mangi e bevi Se sei in sovrappeso o obeso o non mangi abbastanza frutta e verdura, aumenta il rischio di sviluppare tumori esofagei. Le persone che bevono frequentemente liquidi molto caldi possono anche essere più propensi a sviluppare un certo tipo di cancro esofageo, ma sono necessarie ulteriori ricerche su tale argomento.
  • Ambiente. Persone che sono state esposte a determinate sostanze chimiche o altri pericoli, come la radioterapia, la polvere di silice e i solventi per la pulizia a secco, possono essere a maggior rischio di cancro esofageo.

Per ulteriori informazioni sulle cause e sui fattori di rischio per il cancro esofageo, vedere "Monitoraggio delle cause Cancro esofageo. "

Sintomi del cancro esofageo

Molte persone non hanno alcun sintomo ovvio di cancro esofageo fino a quando il cancro non sia diventato abbastanza avanzato. Questi segnali di pericolo possono quindi apparire:

  • Problemi nel mangiare e deglutire. Gli alimenti, in particolare il pane o la carne, possono diventare difficili da deglutire. Poiché il cancro diventa più avanzato, anche i liquidi possono diventare difficili o dolorosi da deglutire. Potrebbe sembrare che il cibo si blocchi nella tua gola, o che possa tornare quando tenti di farlo cadere. Il bruciore di stomaco è anche comune. Le persone a cui è stato diagnosticato un cancro esofageo possono cambiare il loro modo di mangiare per adattarsi alle difficoltà di deglutizione, scegliendo cibi morbidi e facili da deglutire e masticando con cura.
  • Perdita di peso Perché deglutire il cibo può diventare difficile e regolare doloroso con il cancro esofageo, potresti mangiare di meno, o non assumere le calorie necessarie.
  • Voce rauca Solitamente un sintomo di cancro esofageo avanzato, la raucedine può essere accompagnata da frequenti hiccupping o vomito di sangue.
  • Dolore alla gola. Potresti avvertire dolore alla gola quando deglutisci, dolore al petto intorno all'area del petto o dolore tra le scapole.

Prognosi per il cancro esofageo

Perché i sintomi spesso non compaiono fino a il tumore esofageo è avanzato e si è spesso diffuso ad altri organi, la prognosi per le persone con cancro esofageo è spesso scarsa. Ma per le persone che ricevono una diagnosi precoce del cancro esofageo - prima che si diffonda ad altre parti del corpo - la possibilità di sopravvivenza a lungo termine può essere buona. Tra l'80 e il 90% di questi pazienti con cancro esofageo può aspettarsi di sopravvivere almeno cinque anni dopo il loro trattamento.

Il cancro esofageo non è uno dei tumori più comuni. Ogni anno, circa 12.000-18.000 diagnosi di cancro esofageo vengono effettuate negli Stati Uniti.

Se hai l'esofago di Barrett o il reflusso acido cronico, assicurati che il tuo medico lo controlli regolarmente. La prevenzione e la diagnosi precoce sono i migliori strumenti contro il cancro esofageo, e una dieta e uno stile di vita sani sono sempre le migliori scommesse per stare bene e aiutare a prevenire tutti i tipi di cancro.

Ulteriori informazioni nel Centro oncologico del cancro esofageo quotidiano.

  • Terapia e trattamento
  • Prevenzione
  • Cure assistenziali
  • Vedi tutti gli articoli sul cancro esofageo
Ultimo aggiornamento: 18/02/2009

Lascia Il Tuo Commento