Cancro alcolico ed esofageo


Rispettiamo la tua privacy. Le persone che bevono molto alcol aumentano il rischio di cancro esofageo, ma i dettagli della relazione tra bere e cancro sono ancora allo studio.

Rispettiamo la tua privacy.

Le persone che bevono molto alcol aumentano il rischio di cancro esofageo, ma i dettagli della relazione tra bere e cancro sono ancora allo studio. La ricerca suggerisce che la maggior parte delle forme di alcol - specialmente i superalcolici - aumentano significativamente il rischio di cancro esofageo, mentre piccole quantità di vino, a volte, non possono.

Quando bevi, il tuo corpo metabolizza l'alcol in una sostanza chimica piuttosto tossica "Noto come acetaldeide e poi ulteriormente scomposto in una sostanza chimica innocua chiamato acetato, dice Phillip J. Brooks, PhD, un ricercatore neurogenetica presso l'Istituto Nazionale su Abuso di alcol e alcolismo (parte del National Institutes of Health) a Bethesda, Md .

Come riconoscere l'alcolismo

Tuttavia, spiega Brooks, in alcune persone, l'acetaldeide non può essere decomposta così rapidamente e può indugiare, causando potenzialmente danni alle cellule che possono portare allo sviluppo del cancro esofageo.

"Questo è uno dei modi in cui [l'alcol aumenta il rischio di cancro esofageo], ma non necessariamente l'unico modo", afferma Brooks, che afferma che la relazione è ancora in fase di studio.

Chi è a rischio di cancro esofageo?

Circa un asiatico orientale su tre (coreani, giapponesi e cinesi) e persone di origine est asiatica corrono un rischio maggiore di sviluppare un cancro esofageo legato al consumo di alcol, a causa di una carenza ereditaria di un enzima noto come ALDH-2 che rallenta la loro capacità di processare l'acetaldeide. Le persone con questa carenza di enzimi hanno una marcata "vampata" (arrossamento del volto) ogni volta che consumano anche una piccola quantità di alcol. È anche probabile che si sentano nauseati o provino un cuore che corre come parte della risposta del corpo all'alcol. La ricerca di Brooks ha collegato questo effetto visibile del consumo di alcol ad un aumentato rischio di cancro esofageo.

Il rischio di cancro esofageo aumenta con il consumo di alcol anche tra le persone che non hanno questo patrimonio genetico, dice Brooks, ma l'effetto è minore contrassegnato.

Suggerimenti per ridurre i rischi correlati all'alcol

Esistono diversi passaggi che è possibile adottare per ridurre il rischio di cancro esofageo da alcol, tra cui:

  • Rivolgersi al proprio medico. Brooks consiglia di parlare al proprio dottore del tuo rischio, specialmente se sei di origini est-asiatiche e hai sperimentato la risposta al lavaggio. Brooks dice che mentre quasi tutti avranno un po 'di arrossamento della pelle dopo aver bevuto un sacco di alcol, le persone che hanno questo rossore marcato dopo anche una piccola quantità di solito ne sono consapevoli. Parlare con il medico delle tue preoccupazioni può aiutarti a determinare un piano d'azione.
  • Riduci Le notizie sull'alcol sono a volte confuse, afferma Brooks. In alcuni studi, il bicchiere di vino rosso occasionale, o anche quotidiano, è stato associato a un ridotto rischio di cancro esofageo. Tuttavia, se bevi diverse bevande alcoliche più volte alla settimana, potresti trarre vantaggio da una riduzione. Brooks suggerisce di discutere anche delle tue abitudini nel bere con il tuo medico; il vino occasionale può essere utile in altri modi, quindi la decisione finale dovrebbe basarsi sul profilo generale di salute e fattore di rischio. I dati sul superalcolico sono chiari, tuttavia: Gin, whisky e altri tipi di alcolici sicuramente aumentano il rischio di cancro esofageo.
  • Mangiare sano. Gli esperti sottolineano che gli antiossidanti del vino che si pensa possano proteggere dal cancro possono si può trovare anche in frutta e verdura fresca - in modo da poter semplicemente saltare il vino in favore di una dieta varia ed equilibrata.
  • Smetti di fumare. Se fumi e bevi, stai ricevendo una doppia dose di rischio di cancro esofageo . Smetti di fumare come parte del piano di riduzione del rischio.

5 modi per smettere di fumare per sempre

Mentre la relazione tra bere e cancro è ancora in fase di studio, parla con il tuo medico delle tue abitudini alimentari e se bere meno - o cambiare la tua bevanda preferita - potrebbe essere utile per ridurre il rischio di cancro esofageo. Ultimo aggiornamento: 2/15 / 2011

Lascia Il Tuo Commento